Crema catalana

La Crema Catalana è un dolce molto conosciuto, dal gusto e dall’aspetto inconfondibili. Si tratta di un dolce tipico della Catalogna (la regione della Spagna dove si trova Barcellona) ma la ricetta è famosa in tutto il mondo. Le sue caratteristiche sono il gusto molto aromatico (cannella e limone) e la croccante pellicola esterna di zucchero caramellato. La Crema Catalana è un dolce perfetto per un bel dessert da offrire ad amici e parenti. Puoi prepararlo infatti in singole porzioni usando gli stampini che preferisci. Io ad esempio lo preparo in diverse forme e poi lo decoro con frutti di bosco e una fogliolina di menta: un bell’effetto! INGREDIENTI (Per 4 Persone) – 25 gr. Amido di Mais – 500 ml. Latte – 1 Limone – 100 gr. Zucchero – 1 stecca Cannella – 4 Tuorli – Zucchero di Canna q.b. – Noce Moscata q.b. COME PREPARARE LA CREMA CATALANA 1. Sciogli l’amido di mais in poco latte freddo . 2. Fai bollire il resto del latte in un pentolino con la buccia del limone grattugiata, metà dello zucchero e la cannella. 3. Mescola i tuorli il resto dello zucchero e l’amido di mais in una ciotola. 4. Aggiungi il latte bollito con l’amido di mais e filtralo con un colino continuando a mescolare. 5. Versa il composto ottenuto in un tegame e fai bollire mescolando. 6. Cuocilo per un paio di minuti a fuoco vivace. 7. Versa la crema in stampini da forno. 8. Lasciala raffreddare. 9. Metti gli stampini in frigo per almeno 4 ore. 10. Cospargi la crema con lo zucchero di canna e la noce moscata prima di servire. 11. Metti gli stampini sotto il grill caldo del forno fino a che lo zucchero non si sarà caramellato.

Leggi Tutto

Sagra Tartufo Umbria

Mostra mercato del tartufo nero Umbria

Nero Norcia è la più importante rassegna espositiva dell’agro-alimentare in Umbria, che fa di Norcia la protagonista degli ultimi due week-end di febbraio e la cui tradizione risale agli anni ’50. “Nero Norcia”, la Mostra Mercato del Tartufo pregiato e dei prodotti tipici, avvicina il pubblico ai sapori e ai saperi genuini del luogo e consente di scoprire le eccellenze gastronomiche di altre regioni d’Italia.

Leggi Tutto

risotto a limone

Risotto al Limone

RICETTA E PREPARAZIONE RISOTTO AL LIMONE

Ingredienti:
Limoni 1
Limoni scorza di mezzo
Cipolle 1
Brodo vegetale 1lt
Gamberi gamberetti sgusciati 400 gr
Riso carnaroli 350 gr
Burro 40 g
Vino bianco mezzo bicchiere
Sale q.b.
Pepe q.b.
Erba cipollina q.b.

Preparazione:
Per preparare il risotto limone e gamberetti sbollentate i gamberetti in acqua salata per 3-4 minuti , scolateli e teneteli da parte. Sbucciate e tritate finemente una cipolla, fatela soffriggere in 20 gr di burro fuso e quando sarà appassita aggiungete il riso  che farete tostare qualche minuto.
Sfumate il riso con mezzo bicchiere di vino bianco, dopodiché aggiungete il succo di un limone . Sempre mescolando portate a termine la cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo vegetale ogni volta che servirà.
Mescolate bene e assicuratevi di aver amalgamato bene gli ingredienti . Qualche minuto prima di fine cottura, aggiungete la scorza grattugiata di mezzo limone , i gamberetti  cotti in precedenza (tenendone da parte alcuni per guarnire) e del pepe nero. Una volta spento il fuoco aggiungete una noce di burro per mantecare. Decorate il piatto con i gamberetti rimasti e cospargete di erba cipollina.

Leggi Tutto

Inno Liturgico

Ecco l’inno liturgico letto da Papa Francesco nella visita alla Vergine di Guadalupe. “Guardarti semplicemente – Madre… Pubblicato da Avvenire su Lunedì 15 febbraio 2016

Leggi Tutto

Eugenie Grandet

Dans la ville de Saumur vit modestement la famille Grandet : le père ex-tonnelier devenu richissime après de fructueuses spéculations, son épouse, sa fille Eugénie et Nanon la servante. Ces trois femmes vivent sous la terrible coupe du chef de famille, avaricieux maladif.

Leggi Tutto

Vademecum del Pellegrino

Nell’indire il Giubileo della Misericordia, papa Francesco ha voluto che, non solo a Roma, centro della cristianità, ma anche in tutte le Chiese partcolari si potessero ricevere il perdono e l’indulgenza connessi a questo anno straordinario.

Leggi Tutto

Laudato sì

“In larga parte è l’uomo che prende a schiaffi la natura, continuamente. Noi ci siamo un po’ impadroniti della natura, della sorella terra, della madre terra”.

Leggi Tutto

La mia Prima Bibbia

La Mia Prima Bibbia

Pensato per i bambini dai 4 ai 7 anni, il volume consente anche ai più piccini di iniziare a conoscere la storia della salvezza e di prendere confidenza con la Bibbia.

Leggi Tutto

geografia

Campionati Italiani di geografia

Campionati Italiani di geografia

 

Giochi e campionati della Geografia

A Carrara , sabato 30 gennaio la seconda edizione dei Giochi della Geografia Si conclude il mese della Geografia in quel di Carrara con la seconda edizione deiGiochi della Geografia  , quarta e ultima manifestazione  di un ciclo riguardante  geografia, migrazioni e globalizzazione . 32  squadre per un totale di 128  studenti di seconda e terza media si confronteranno il prossimo sabato su   puzzles   ,  coordinate geografiche,  carte mute e giochi geografici informatici. La manifestazione  organizzata da A.I.I.G. (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia) , SOS Geografia e I.I.S”D. Zaccagna” di Carrara, scuola in cui si svolgeràsabato 30  gennaio, dalle 8 alle 13. Alla squadra vincitrice  sarà offerto

Leggi Tutto

frappuccino ricetta

Il Frappuccino

Gli ingredienti per un grande bicchiere di Frappuccino
 
3 cubetti di ghiaccio, 1 espresso, 80 ml di latte, 1 cucchiaio di salsa caramello al burro salato, Panna montata per servire, un po' di caramello al burro salato per decorare
 
Versate il ghiaccio in un frullatore
Aggiungete l'espresso
Aggiungete il latte
Aggiungete la salsa caramello al burro salato
Chiudete il frullatore e frullate fino ad ottenere un composto ben spumoso
Versate il composto in un grande bicchiere
Aggiungete la panna montata
Aggiungete un filo di salsa al caramello e burro salato sulla panna
Servite con una cannuccia e gustate!

Leggi Tutto

LOCATION

Via Santa Tecla Palazzo di Assisi, Perugia (ITALY)

Telefono: +39 (0) 75 80.38.282

Fax: +39 (0) 75-8039441

E-mail: info@villasantatecla.it

Dove Siamo

Meteo Assisi